L’HAVANA ROSOLINA ESCE AGLI OTTAVI DI FINALE

L’Havana Rosolina non riesce a qualificarsi ai quarti di finale del campionato.
Negli ottavi infatti, il Pincara si è dimostrato un avversario forte e tenace, oltretutto anche con buona tecnica.
Nella partita di andata in casa, il Rosolina è riuscito ad arginare il Pincara, chiudendo la gara sullo 0 a 0 e quindi con buone speranze per il ritorno.

In casa del Pincara invece, sul campo di Fiesso Umbertiano, i buoni propositi sono quasi subito svaniti.
Infatti al 10′ del primo tempo un autogol di Tarozzo taglia praticamente le gambe e la testa ai Rosolinesi e per farla finita, successivamente, una leggerezza tra difesa e il portiere Motta porta il Pincara sul 2 a 0 alla fine della prima frazione di gioco.
Il secondo tempo vede l’Havana volitiva con la speranza di riaprire la gara, ma su una ripartenza il Pincara segna ancora.
Verso il finire della partita il gol della bandiera per i rosolinesi con il solito Segato, che oltretutto vince la classifica cannonieri dell’intero campionato provinciale con 23 reti.
All’ultimo minuto il quarto gol del Pincara che infligge quindi un’amara sconfitta al Rosolina, un risultato oltremodo punitivo e forse quindi immeritato.

Stagione comunque positiva, con tante partite vinte contro formazioni forti e blasonate e con la qualificazione, come quarta forza del girone, ai play off dopo tredici stagioni.

Ora il sciogliete le righe, la volontà è di riprendere a settembre con una formazione ancora più forte per provare a rimanere competitivi.

Visit Us On Facebook